/ ATTUALITÀ

ATTUALITÀ | 04 dicembre 2018, 18:45

Strade: attenzione alle prime gelate mattutine

Nonostante le temperature siano ancora superiori allo zero, si sono verificate in alcuni punti le prime avvisaglie. Massima prudenza.

Strade: attenzione alle prime gelate mattutine

"Stavo affrontando una curva e la mia auto non ha sterzato". Le parole di un nostro lettore introducono l'argomento delle prime gelate notturne e mattutine sulle strade del Biellese. La temperatura questa mattina alle 7,30, nella prima collina della provincia, si aggirava intorno ai 5 gradi. Probabilmente sarà stata la pioggerellina di mezzanotte che ha bagnato il territorio, fatto è che in alcune zone gli automobilisti hanno "sentito il volante" della propria auto non reagire ai comandi con il rischio di uscire di strada o andare a sbattere contro altre vetture o muretti o guardrail.Al fine di evitare problematiche si raccomanda la massima prudenza e di moderare velocità.

Abbiamo chiesto all'esperto di guida sicura, Omar Bergo le misure da adottare in queste prime avvisaglie di strade ghiacciate. "Indispensabile avere gli pneumatici invernali della propria auto in regola con la normativa stradale -commenta Bergo-. Poi, sembra scontato ma moderare la velocità è la prima cosa da fare. In seconda battuta, assolutamente evitare di frenare bruscamente o meglio risparmiarla, stare molto attenti con l'uso del pedale perchè la strada è viscida e gli spazi aumentano. Altre attenzioni le possiamo dedicare alle accelerate, queste devono essere graduali soprattutto all'interno e in uscita della curva". 

Fulvio Feraboli

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore