/ Newsbiella Young

Che tempo fa

Cerca nel web

Newsbiella Young | lunedì 03 dicembre 2018, 17:47

Apprendisti Ciceroni a Città Studi con il FAI

Apprendisti Ciceroni a Città Studi con il FAI

Lunedì 26 e giovedì 29 novembre, le classi 3 e 4 A LSSA hanno preso parte all’evento del FAI “Giornate d’Inverno- Mattinate per le scuole Apprendisti Ciceroni.” Per i ragazzi di terza è stata la prima esperienza di Alternanza scuola-lavoro e hanno svolto l’attività di ciceroni per ragazzi delle scuole biellesi in visita a Città Studi dove li hanno condotti a conoscere le strutture universitarie, i vari laboratori, la biblioteca e altri luoghi di interesse fornendo le informazioni essenziali circa le offerte formative sia universitarie che professionali. Due classi del nostro istituto, la 1E e la 2B LSSA hanno partecipato come visitatrici.

“L'esperienza è stata formativa e positiva sotto diversi punti di vista – spiegano - ha favorito il lavoro di gruppo attraverso la spartizione degli argomenti da esporre; ci ha aiutato ad aprirci al dialogo e a vincere la timidezza che tutti noi proviamo quando dobbiamo parlare di fronte ad altre persone e ci ha spinto a cercare di dare il meglio di noi per svolgere adeguatamente il nostro compito. Il giro è stato molto interessante sia per noi sia, speriamo, per chi ci ascoltava. Ognuno aveva preparato le proprie slides e alla fine siamo riusciti tutti a fare la nostra parte. Inoltre, studiando per prepararci a questa giornata, ognuno di noi ha scoperto molte cose di cui prima magari non aveva mai sentito parlare anche se riguardano uno dei poli universitari più innovativi d’Italia”.

“Certo all’inizio – continuano - abbiamo avvertito una leggera pressione, forse dovuta al fatto che sentivamo la responsabilità di farci capire e di interessare il nostro pubblico: c'è stato quindi anche un primo incontro con il mondo vero e proprio del lavoro, cioè una responsabilità ancora più grande di quella che abbiamo come studenti; una responsabilità che ognuno di noi dovrà affrontare tra qualche anno. Nonostante sia stata un’ esperienza nuova , nessuno di noi si è sentito a disagio, anzi tutti abbiamo fatto in modo di fare una bella figura, essere dei buoni ciceroni e di rispondere in modo esaustivo alle domande che ci venivano poste. L'attività è quindi stata per tutti molto bella e interessante allo stesso tempo. Speriamo di avere dato davvero una buona impressione ai ragazzi che ascoltavano, alla dott. Ciabattini di Città Studi e alle rappresentanti del FAI di Biella che ci hanno accompagnato e che ringraziamo”.

Luca Cerruti e Francesco Benelli 3°ALSSA

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore