/ A tavola con gusto

Che tempo fa

Cerca nel web

A tavola con gusto | sabato 24 novembre 2018, 14:53

Ristorante Antico Ca d'Gamba di Romeo, le giornate della bagna cauda e le proposte per le feste di fine anno

Nel mese di dicembre cene aziendali ed il Take Away a Natale e Capodanno

Foto Ristorante Antico Ca d'Gamba

Foto Ristorante Antico Ca d'Gamba

Sapori del territorio al Ristorante Antico Ca d'Gamba di Romeo a Sordevolo, che propone, in questo e nel prossimo week end, cene e pranzi a base di un classico della cucina piemontese, la bagna cauda, con questo ricco menu al costo di 35 Euro: ''Diamo il benvenuto con l'aperitivo, salumi nostrani e pizzette fatte in casa – dice il titolare Francesco Militano - e poi portiamo l'antipasto con tartare di fassone piemontese e sformatino di carciofi, entrambi serviti con bagna cauda. Il piatto principale è la bagna cauda, in cui ognuno avrà il suo pentolino, accompagnata da verdure cotte e crude come cavolo, carota, finocchio, peperone, sedano, cardo, tapinambour. I clienti potranno fare il ripasso di bagna cauda intingendo anche uovo, polentina, toma. A seguire formaggi locali come il tomino di Sordevolo, maccagno, toma, sbirro, gorgonzola da gustare con le nostre composte fatte in casa e, in conclusione, il sorbetto“.

Le giornate della bagna cauda hanno in programma la cena di questa sera, sabato 24 novembre, e quella di venerdì 30, ed i pranzi nelle domeniche del 25 novembre e del 2 dicembre.

Questi appuntamenti sono l'antipasto delle proposte e delle soprese che il Ristorante Antico Ca d'Gamba ha in serbo per il mese di dicembre. A cominciare dalle cene aziendali, in cui il ristorante mette a disposizione sale riservate da 10-12 a 50 persone e tre menu al costo di 35 Euro, in cui i piatti comuni sono l'aperitivo con pizzette e salumi nostrani e gli antipasti del territorio, mentre quelli protagonisti gli agnolotti biellesi al sugo d’arrosto  ed il filettino di vitello alla Voronoff con patate al forno,  il risotto paletta Biellese e carciofi e la tagliata di fassone Piemontese con senape a l’ancien e broumoises di verdurine, il fritto misto Piemontese.

Il clou durante le feste con il Take Away nei giorni di Natale e Capodanno, e due proposte. Il primo menu, al costo di 20 Euro, comprende tre antipasti (tartare di fassone con tomino di Sordevolo e caponatina di verdure, sformatino di cavolo rosso con fonduta di maccagno, cotechino con lenticchie), un primo ed un secondo a scelta tra crespelle di verdurine, cannelloni alla Nizzarda, lasagnette verdi alla Bolognese, stracotto al Barolo, tagliata di roastbeef, scaloppine alla Voronoff, e panettone con la crema chantilly al caffè fatta in casa. Dolce che conclude anche il menu più ricco che, per 30 Euro, offre tartare di fassone, sformatino di cavolo, cotechino con lenticchie, polentina abbrustolita con cnelle di merluzzo mantecato, quiche ai porri e paletta biellese come antipasti, cannelloni alla Nizzarda e fagottino di carciofi e speck come primi, filetto di maialino lardellato con riduzione al Madeira e patate al forno come secondo. Piatti deliziosi e facili da servire: "I piatti take away sono preparati in contenitori dedicati che possono essere messi direttamente in forno - spiega il titolare - e sono consegnati all'interno di scatole che non si devono riportare al ristorante. I clienti take away avranno in dono un buono del 10% per un pranzo o una cena nell'anno nuovo".

Infine, per una merenda tra amici oppure un momento di dolcezza durante le feste natalizie, Ristorante Antico Ca d'Gamba di Romeo, su ordinazione, offre, per 40 Euro, un panettone intero di 800 grammi: "E' un panettone farcito alla crema chantilly, classica oppure al caffé, che facciamo noi, - conclude Francesco Militano - facile da mangiare perché già sporzionato con fette tipo tramezzino".

Ristorante Antico Ca d'Gamba di Romeo, per cui è gradita la prenotazione, si trova a Sordevolo, in Via Basilio Bona 78 (tel. 0152568813; cell. 3391121426; mail ristorante.gamba@yahoo.it).

Informazione Pubblicitaria

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore