/ Fashion

Che tempo fa

Cerca nel web

Fashion | giovedì 11 ottobre 2018, 17:34

Autunno di novità per l’Its TAM di Biella: Prima a Roma per il Maker Faire, poi il trasloco nella nuova sede

L’ITS TAM-Tessile Abbigliamento Moda si prepara all’avvio del nuovo anno scolastico con tante novità: sarà prima a Roma, selezionato su 240 istituti italiani ed europei, al Maker Faire Rome con il Crabwool, l’innovativa fibra realizzata dagli studenti che unisce lana e Crabyon; quindi inaugurerà l’anno scolastico in una nuova sede più ampia e spaziosa

Autunno di novità per l’Its TAM di Biella: Prima a Roma per il Maker Faire, poi il trasloco nella nuova sede

La rinomata eccellenza biellese aggiunge un nuovo tassello alla propria storia di successi, questa volta grazie agli studenti dell’Its TAM, che con il progetto di sviluppo di una fibra di origine agroalimentare, il Crabwool, sono stati selezionati su 240 istituti scolastici italiani ed europei per partecipare al Maker Faire Rome, il più importante evento europeo dedicato all'innovazione, che si svolgerà a Roma dal 12 al 14 ottobre prossimi.  

Maker Faire Rome 2018
Nato negli Stati Uniti nel 2006, da allora è cresciuto in una grande rete mondiale di eventi che celebrano l'innovazione, la creatività e la cultura del “fai da te” in ambito tecnologico. Maker Faire Rome – The European Edition 4.0 è il più grande Maker Faire al di fuori degli Stati Uniti e il secondo al mondo per numero di visitatori con oltre 100 mila presenze registrate nel 2017; giunto quest'anno alla sua sesta edizione, presenta invenzioni in campo scientifico e tecnologico.  

Ogni anno, inoltre, la Maker Faire Rome, in collaborazione con il MIUR, apre la Call for Schools, al fine di promuovere i progetti innovativi delle scuole superiori nazionali e dei Paesi dell'Unione Europea. Quest'anno, su 240 progetti ad alto contenuto innovativo presentati dalle scuole, la commissione tecnica incaricata di selezionare le migliori idee presentate ha individuato 55 istituti meritevoli di presentare i loro progetti presso uno spazio espositivo dedicato in fiera. Tra questi 55, la commissione di valutazione costituita dal Team ITS 4.0 e MIUR ha selezionato anche l’Its TAM di Biella con il progetto "CRABWOOL - Le nuove prospettive dell’abbigliamento con i tessuti a base di fibre agroalimentari e lana" tra i 25 progetti prodotti dagli ITS italiani che si sono distinti per originalità dell'idea progettuale, qualità del prototipo e approccio al Design Thinking.  

Il progetto Crabwool
Unire le potenzialità del tessile ai benefici delle fibre agroalimentari è stato l’input che ha avviato il progetto Food Fiber indetto lo scorso anno da Federmanager Biella per l’assegnazione di 3 borse di studio. Gli studenti del biennio 2017/2019 si sono così messi alla ricerca di una fibra che in unione con la lana, fibra storicamente collegata al territorio biellese, potesse avere caratteristiche innovative e performance funzionali. Le ricerche hanno portato gli studenti a individuare nel Crabyon, una fibra agroalimentare dalle innumerevoli proprietà sviluppata in Giappone utilizzando i gusci dei crostacei, il materiale ideale da unire alla lana per la realizzazione di nuova generazione di tessuti antibatterico-naturali, ecosostenibili e completamente compostabili, con un ridotto impatto sull’ambiente. 

Suddivisi in gruppi, gli studenti hanno quindi lavorato allo studio, con tanto di prototipi realizzati in collaborazione con le aziende partner del TAM, di una linea di prodotti ricavati con il Crabwool: dal cuscino da viaggio antibatterico alle calzature antiodore, dalla cuccia per cani alla t-shirt tecnica per lo sport alla fascia portabebé. 

Questi sono solo alcuni dei progetti realizzati dagli studenti con l’utilizzo del Crabwool, per il quale è stato anche sviluppato un logo identificativo: ispirandosi all’idea di base di unire la fibra innovativa del Crabyon a quella della lana, gli studenti hanno sviluppato un simbolo che fonde l’immagine di un gomitolo di lana con un disegno stilizzato del crostaceo. 

Quella della selezione per il Maker Faire di Roma costituisce dunque per il TAM una conferma della validità di un corso di studi che dal suo avvio, 7 anni fa, ha registrato una crescita continua in termini di iscrizioni e di diplomati impiegati nelle industrie del settore tessile (la % di impiegati subito dopo il diploma sfiora infatti il 95%). Con grande soddisfazione delle aziende che vedono finalmente nel TAM quella risorsa formativa che mancava, per rispondere alla crescente domanda di personale tecnico specializzato.  

Una nuova sede
Nel solco di questa crescita, quest’anno scolastico vede per la prima volta dalla fondazione il raddoppio dei corsi proposti con un conseguente aumento degli iscritti. Si è dunque individuata una nuova sede, più ampia e con maggiori spazi di studio e lavoro a disposizione, in grado di accogliere i quasi 80 studenti che da fine ottobre frequenteranno l’Istituto. Dalle aule site al secondo piano dell’IIS Q. Sella a fianco di Città Studi, il TAM traslocherà nei locali adiacenti alla sede della Formazione Professionale in Corso Pella 10, proprio di fronte alla nuova Accademia dello Sport della Pietro Micca. Su un’area complessiva di 860 mq, si avranno a disposizione 5 aule, di cui 1 multimediale e 1 allestita per proiezioni e conferenze, che si prevede potranno anche essere aperte al pubblico con il progetto di diffondere cultura sul mondo del tessile e della moda. Sarà inoltre a disposizione dei ragazzi uno spazio di ricreazione debitamente allestito per pranzare e rilassarsi nei momenti di pausa dallo studio. Una sede moderna e attrezzata, dunque, pensata per rendere lo studio proficuo e piacevole, ma anche con l’obiettivo di rendere il TAM, oltre che la sede di un istituto scolastico, uno spazio dove la tradizione tessile biellese vive ed è alimentata dalla passione di tutti coloro, dagli studenti alle aziende agli enti che partecipano e collaborano alle attività del TAM, che continuano a credere e a dare fiducia al nostro territorio e alla sua storica vocazione industriale.                                                                                                                                    

c.s. Its Tam - bb

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore