/ POLITICA

Che tempo fa

Cerca nel web

POLITICA | mercoledì 10 ottobre 2018, 17:26

Convegno sul nuovo codice della Protezione civile, parlano i sindaci

Appuntamento per sabato 13 ottobre con l'Uncem. All'ordine del giorno il ruolo degli enti locali

Lido Riba

Lido Riba

Il nuovo codice nazionale della Protezione civile, le responsabilità dei sindaci e degli amministratori locali, la sicurezza delle manifestazioni e la loro organizzazione, i sistemi di allerta per la cittadinanza e il ruolo dei volontari, gli assetti dei gruppi locali e l'impegno per Piani territoriali di Protezione civile efficaci capaci ci generare "cultura" nella comunità. Sono questi i principali temi che verranno affrontati nella mattinata di sabato 13 ottobre a Somano (nel Salone polifunzionale Michele Ferrero), in occasione del seminario Uncem "Il ruolo degli Enti locali nel nuovo Codice della Protezione Civile".

Interverranno Claudio Paolazzo, sindaco di Somano, Roberto Bodrito, presidente Unione Montana Alta Langa, Roberto Gagna, già presidente del coordinamento provinciale volontari di Protezione civile, Lido Riba, Presidente Uncem Piemonte, Michele Pianetta, Vicepresidente Anci Piemonte, Luca Veltri, dello Studio Quesite, esperto di pianificazione locale e di Protezione civile, Marco Bussone, Presidente nazionale Uncem e Franco Giorgio, per L'Arca Consulenza Assicurativa.

"Sulla temi legati alla protezione civile - spiega Lido Riba, presidente Uncem Piemonte - abbiamo bisogno di formarci e formare Amministratori, Associazioni, cittadini. Ci sono nel nuovo Codice nazionale diversi temi da approfondire e lo faremo a Somano, con tutta l'Alta Langa. Anche la comunità è invitata. Abbiamo necessità di conoscere e capire come azionare le macchine amministrative, quali siano ruoli e impegni dei Sindaci, ma anche di tutti i cittadini".

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore