/ Circondario

Che tempo fa

Cerca nel web

Circondario | mercoledì 10 ottobre 2018, 15:44

Il prefetto in visita a Gaglianico: "Fondamentale sinergia tra le istituzioni" FOTOGALLERY

Foto Bibiana Mella

Foto Bibiana Mella

Commenti positivi e soddisfazione per il comune di Gaglianico dal Prefetto Annunziata Gallo, in visita questa mattina 10 ottobre al comune di Gaglianico. Ad accoglierla il sindaco Paolo Maggia e il vicesindaco Mario De Nile con tutta l'amministrazione comunale, oltre ai funzionari che lavorano nei diversi uffici del municipio e ai comandanti della Polizia Locale e dei Carabinieri della stazione di Gaglianico. Il vice del primo cittadino ha inizialmente presentato al Prefetto l'auditorium, fiore all'occhiello della struttura in quanto ospita eventi culturali, mostre, spettacoli e tante altre iniziative durante l'anno. "L'auditorium - ha spiegato De Nile - è molto apprezzato ed è stato costruito con lo scopo di ospitare ed incentivare le attività delle associazioni che non hanno possibilità di avere uno spazio proprio".

Il gruppo si è poi spostato nell'ufficio del sindaco e in sala consiglio. "Siamo onorati di questa visita - ha dichiarato Maggia -. Gaglianico è un paese da 3800 abitanti, che come gli altri sta subendo il calo demografico, ma è un territorio molto vivo: sono circa una ventina le associazioni sportive, culturali e religiose che durante l'anno sono impegnate in paese, anche in stretta collaborazione tra loro. E il nostro obiettivo come amministrazione è proprio quello di favorire questa rete, perché crediamo sia importante in un momento difficile come questo".

"Vi ringrazio per la vostra accoglienza - ha commentato Annunziata Gallo - era un mio desiderio conoscere io vostro comune, perché credo nella conoscenza diretta del territorio sia come segnale di rispetto per le attività che per l'acquisizione di conoscenze che mi permettono di svolgere al meglio la mia attività. È importante conoscere il territorio, soprattutto in un contesto come quello odierno in cui il cittadino diventa protagonista anche nell'ambito della sicurezza e dell'ordine pubblico, attraverso la Protezione Civile. Noto l'attenzione e l'amore per questo paese, da cui emerge un senso di partecipazione che nelle grandi città si è perso. Credo profondamente nella sinergia tra le istituzioni e penso che i comuni abbiano un ruolo fondamentale nel garantire la coesione sociale". 

La visita si è poi spostata sulla Casa Soggiorno per anziani, di proprietà comunale, dove sindaco e prefetto hanno incontrato il presidente. Nell'occasione, è stato presentato il progetto di ampliamento della struttura, che prevede il raddoppiamento dell'ospitalità. "Un buon esempio di relazione tra pubblico e privato", ha dichiarato il prefetto. La giornata si è conclusa con la visita allo stabilimento dell'azienda Ormezzano, da più di un secolo presente nel settore della distribuzione chimica. 

Bibiana Mella

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore