/ SPORT

SPORT | 16 settembre 2018, 09:23

Regionali allievi di atletica, prima giornata da urlo per la Stronese

Regionali allievi di atletica, prima giornata da urlo per la Stronese

Nella prima giornata dei Campionati regionali Allievi in programma a Torino, validi anche come seconda fase dei campionati di società, tre titoli regionali per l'Atl. Stronese - Nuova Nordaffari.

Il primo arriva dal Rebecca Menchini ma non dalla velocità, bensì dal salto in alto, dove dopo essere rimasta solo in gara a 1.60 ha tentato il personale a 1.65 senza fortuna. Nella stessa gara 4° posto per Valery Costa che si è però ampiamente rifatta poco dopo imponendosi nei 400 con il personale stagionale 1'01"32 superando nel finale la compagna di squadra Arianna Capobianco 1'02"47. Completa il tris Arianna Reniero nei 1500, al comando fin dai primi metri, corsi in 4'52"79 non lontana dal personale.

Due piazzamenti sul gradino più basso del podio per Eleonora Cimino 13"22 nei 100 e Ines Selva Bonino nei 100hs in 15'85. Da segnalare anche il 4° posto di Martina Zaia per la prima volta sotto la barriera dei 30' nei 5000 di marcia 29'45"23.

Tra gli altri biellesi in gara spicca il primo posto di Lorenzo Pusceddu (Atl.Canavesana) nel triplo con 13,32 mentre Carolina Viazzo e Matilde Bacco, entrambe Splendor Cossato, salgono sul podio del triplo e dell'alto.

l.l.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore