/ SPORT

Che tempo fa

Cerca nel web

SPORT | domenica 16 settembre 2018, 19:10

Ivrea-Mombarone condizionata dal maltempo, vince Forcoz. Mersi quarto

Il maltempo l'ha fatta da padrone oggi, 16 settembre, alla Ivrea-Mombarone, una delle classiche corse in montagna della stagione. L'organizzazione, infatti, ha deciso di bloccare il passaggio di buona parte degli atleti a 4 km dall'arrivo nella zona di Pian Curtassa a causa di violento temporale che ha alzato improvvisamente il livello d'acqua dei torrenti rendendo troppo pericoloso il proseguimento verso la vetta, raggiunta comunque da 181 atleti mentre 210 si sono fermati a San Giacomo.

Partiti da Piazza Ottinetti alle 8:30, i runner dovevano salire a quota 2371 metri dopo 20 km e 2100 metri di dislivello. Successo finale di Massimo Forcoz davanti a Gabriele Bacchion ed Edward Young. Quarto il primo dei biellesi, Enzo Mersi, settimo Silvio Balzaretti. In campo femminile successo di Camilla Magliano, vincitrice della scorsa edizione. Alle sue spalle Katarzyna Kuzminska e Chiara Giovando.

Disputata anche una non competitiva da Ivrea ad Andrate, 10 km con 600 metri di dislivello sullo stesso percorso. Con l'Ivrea-Mombarone si chiude anche il Circuito Tre Cime che prevedeva la Biella-Monte Camino e la Pont Saint Martin-Mont Crabun. Le classifiche verranno comunicate nei prossimi giorni.

l.l.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore