/ SPORT

SPORT | 14 settembre 2018, 16:28

Il Trofeo Italia di velocità fuoristrada in pista a Gattinara

Foto di repertorio

Foto di repertorio

 

Dopo Veglio 4x4 della scorsa settimana, un altro week end di corse nella categoria velocità fuoristrada. Questa volta la location è la pista da motocross di Gattinara, in Via Rovasenda 143, dove andrà in scena la 5a prova del Trofeo Italia dell'Unione Italiana Sport Per tutti.

La competizione di svolgerà nell'arco di due giorni. Domani, sabato 15 settembre, le prove a partire dalle 15. Domenica 16 settembre un'intera giornata di gare con inizio alle 9. A contendersi questa tappa del trofeo, fuoristrada suddivisi in due categorie: le auto simili ai fuoristrada di serie in prevalenza a marchio Suzuki, e prototipi autocostruiti di svariate marche.

L'organizzazione dell'evento parla biellese, e risponde ai nomi di Ivano Nicoletta, costruttore di prototipi e campione italiano uscente di velocità fuoristrada; Luca Costa, titolare della Technology Solution di Mosso; ed Alberto Bonino, proprietario della Carrozzeria Bonino di Biella. "Nicoletta, Costa ed io - dice Alberto Bonino - organizziamo e partecipiamo alla corsa. E' la prima volta che una gara di fuoristrada U.I.S.P. si svolge nella provincia di di Vercelli".

Una due giorni di spettacolo garantito in cui l'organizzazione ha avuto un occhio di riguardo per il pubblico: "L'ingresso alla manifestazione è gratuito. - sottolinea Alberto Bonino - Inoltre, per la prima volta in assoluto, ci sarà un'area test-drive. Grazie alla concessionaria Toro Auto di Varallo, gli appassionati potranno, tra una manche e l'altra, farsi un giro di pista a bordo dei fuoristrada, come passeggeri a fianco di un venditore della concessionaria che farà da pilota"


Alessandro Bozzonetti

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore