/ SPORT

SPORT | 14 settembre 2018, 07:10

Fine settimana con il Rally città di Torino, Biella Corse al via con cinque equipaggi

Fine settimana con il Rally città di Torino, Biella Corse al via con cinque equipaggi

Il 33° Rally città di Torino prenderà il via nella mattinata di venerdì 14 settembre con le verifiche ante-gare e lo shakedown da una nuova location. L’edizione 2018, infatti avrà come campo base il paese di Pianezza, novità questa, ma non unica. La gara che si svolgerà sempre nelle Valli di Lanzo, vedrà una prova completamente nuova, la Mezzenile, dove i concorrenti si metteranno alla prova per ben tre volte durante la giornata di sabato, e poi l’immancabile Lys, che quest’anno verrà percorsa al contrario. Per concludere il trio dei tratti cronometrati troviamo la classica Monastero, prova molto tecnica e spettacolare. Come detto, la gara prenderà vita già nella giornata di venerdì, dove alla sera per le ore 20:30 ci sarà la presentazione degli equipaggi al pubblico in Piazza Leumann. Alle ore 8:01 di sabato 15, la partenza vera e propria, una piccola sosta in assistenza e poi via sulla PS 1, la nuovissima Mezzenile per poi proseguire sul primo passaggio del Lys. Riordino e assistenza ed il secondi giro prevedere un passaggio sulle tre prove, Monastero (12:39), Mezzenile (13:14) e Lys (13:46), ultima sosta in assistenza e via per l’ultimo tratto della gara dove le prove di Monastero e Mezzenile decreteranno il vincitore della 33° edizione del Rally Città di Torino. L’arrivo è previsto sempre a Pianezza per le ore 18:19.

La scuderia Biella Corse per l’occasione schiererà ben 5 equipaggi e 2 navigatori. Con il n° 3 prenderà il via la Skoda Fabia R5 di Minchella – Renzetti, sfortunati al rally Lana di fine Agosto, la Ford Fiesta R5 di Grosso – Nardini (N° 14), Ferrando – Ferrando che porteranno sulle fiancate della loro Peugeot 208 R2B il numero 31. Con il numero 59 la piccola, ma veloce Citroen Saxo ProdS2 di Bizzini, che per l’occasione sarà navigato dalla brava Valentina Grassone, mentre la Peugeot 106 ProdS2 di Miravalle – Togliatti partirà con il numero 71.

A portare alto il nome Biella Corse, anche due navigatori, Roberta Passone che detterà le note al velocissimo Stefano Giorgioni sulla Skoda Fabia R5 N° 5 e Andrea Viola che siederà sul sedile di destra della Fiat Grande Punto R.Start numero 82 del giovanissimo Alessandro Paiola.

Comunicato stampa Biella Corse - l.l.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore