/ SPORT

Che tempo fa

Cerca nel web

SPORT | domenica 12 agosto 2018, 07:20

Nuoto: Dynamic Sport fa il record italiano Junior nella 4x100 stile libero

3'50''20. Nuovo record italiano Junior della 4x100 stile libero femminile. A scriverlo, nella quarta giornata del Campionato Italiano di Categoria – la prima dedicata a Junior e Cadetti – sono state le ragazze della Dynamic Sport. Nelle prime due frazioni la società piemontese ha schierato le azzurrine degli Eurojunior Carola Valle (terza nella 4x100 stile libero di Helsinki) e Helena Biasibetti e ha poi chiuso con altre due ottime frazioni di Ilaria Moro e Chiara Ortone. 56''80 il crono di Carola Valle, a soli nove centesimi dal personale; 57''39 per Helena Biasibetti, 58''04 per Ilaria Moro e 57''97 per Chiara Ortone. 3'50''20, come detto, il fantastico crono finale, che migliora di 33 centesimi il precedente primato nazionale stabilito un anno fa dal Team Lombardia, proprio allo Stadio del Nuoto di Roma in occasione del Campionato Italiano di Categoria.  

La staffetta della Dynamic Sport ha preceduto Team Veneto (3'53''05) e Centro Nuoto Torino, terzo in 3'54''73. Due medaglie, quindi, per il nostro Comitato Regionale, nella 4x100 stile libero Junior femminile; quella di bronzo è arrivata grazie a Francesca Buongiorno (59''48), Iris Pontarollo (58''51), Alice Cecchetto (59''25) e Rebecca De Rosa (57''49), che hanno preceduto di mezzo secondo esatto il quartetto della Rari Nantes Torino (Quarà, Carofalo, Bonfanti, Fantinato).  
La Rari Nantes Torino è poi salita sul podio con il suo quartetto Junior, terzo alle spalle di Tiro a Volo Nuoto (3'22"37) e Team Veneto (3'25"43). Salvatore Papa (51''37), Luca Genzini (52''61), Emiliano Tomasi (51''60) e Matteo Carozzo (52''00) hanno chiuso in 3'27"58. Settimo in 3'32''08 il Centro Nuoto Torino (Oberta Paget, Bergoglio, Viarengo, Saluta).  

La quarta medaglia piemontese della giornata è arrivata nei 1500 Junior con Greta Bonada (CSR Granda), medaglia di bronzo con il personale di 17'04''43, oltre 15 secondi migliore rispetto a quanto nuotato un mese fa ai Regionali di Categoria. Greta si è piazzata alle spalle di Giulia Salin (Team Veneto, 16'44''14) e di Teresa Persiano (CUS Salerno, 17'01''79). Settima nella stessa gara Anna Chierici, anche lei tesserata per il CSR Granda e recentemente convocata (e medagliata) nella nazionale giovanile che ha partecipato alla Mediterranean Cup di fondo.    

Redazione g. c.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore