/ COSTUME E SOCIETÀ

Che tempo fa

Cerca nel web

COSTUME E SOCIETÀ | mercoledì 13 giugno 2018, 12:11

Biella Chiavazza: La sede di Enaip intitolata alla memoria di Alberto Fappani

Lo scorso venerdì 8 giugno, nella sede Enaip di Biella, si è svolta la Cerimonia di intitolazione del centro servizi formativi alla memoria di Alberto Fappani, presidente Provinciale delle Acli dal 1969 al 1971, scomparso nel 2014. Hanno ricordato l’impegno per i deboli e per le persone in difficoltà di Alberto Fappani il direttore del centro Enaip di Biella, Alberto Ghibò, insieme a Gilberto Rollino, presidente delle Acli di Biella, Luca Sogno presidente di Enaip Piemonte e Sergio Pugliano, direttore generale di Enaip Piemonte.

Marco Sansoè, che di Alberto Fappani è stato amico e compagno nell’impegno politico, ha voluto condividere alcuni ricordi con il pubblico: la lettura di una pagina scritta dallo stesso Fappani è stata affidata a Paolo Zanone, direttore di Teatrando. La presenza della famiglia di Alberto Fappani ha arricchito la cerimonia. Un momento molto toccante è stato quello dedicato a Massimo Lacchio, formatore di Enaip, ed anima del commercio equo e solidale a Biella.

Tiziana Rossi presidente della Cooperativa Maria Cecilia ne ha ricordato la figura forte e determinata ricca di passione per la giustizia e la pace. Al termine gli invitati hanno potuto visitare le aule e i laboratori accompagnati da un sottofondo musicale, selezionato con cura da Stefano Minola di Cigna Dischi, e proseguire nel giardino della scuola allestito per l’occasione, dove gli allievi del corso di obbligo d’istruzione “Operatore della ristorazione Servizi di sala e bar” hanno messo in pratica quanto imparato a scuola, offrendo un ricco rinfresco servito con discrezione e professionalità.

c.s. Enaip - bb

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore