/ SPORT

Che tempo fa

Cerca nel web

SPORT | lunedì 16 aprile 2018, 15:10

Basket femminile: Bfb senza freni, vince su Cameri e allunga la serie FOTOGALLERY

Fotoservizio Fighera

Fotoservizio Fighera

Fattore campo rispettato. Nel primo turno di playout del campionato di Serie C femminile nessuna sorpresa, o quasi. Dopo la vittoria di Cameri in Gara 1 arriva la risposta della Bonprix BFB al pala Salesiani. Nella gara di ieri sera, 15 aprile, finisce 40-38 e tutto è rimandato alla gara 3 di domenica prossima a Cameri. Coach Bruno, con la panchina sempre più corta, si affida al solito quintetto titolare: Trucano, Gandini, Di Nubila, Lambo e Ramella. Ancora indisponibile Tua, a cui si aggiunge Ferrari. Torna in panchina Tombolato, anche se non ha ancora minuti nelle gambe. 

La cronaca. Dopo la palla a due è Di Nubila a trovare i primi due punti risolvendo una situazione complicata in area. Cameri risponde e dopo due tentativi falliti dall’arco trova un brillante gioco da 3. La partenza della BFB è comunque buona sul piango del gioco, anche se, come spesso è accaduto in stagione, manca la conclusione. Ne approfitta Cameri che mette la testa aventi fino al 2-7. Poi si sciolgono le laniere: Gandini segna i primi punti della sua partita aprendo il super parziale biellese (14-2) e giganteggia in difesa nonostante la fisicità avversaria. Due contropiedi finalizzati da Di Nubila e Trucano sanciscono il sorpasso (8-7) con 5’ ancora da giocare. Arriva Lambo a raccogliere il rimbalzo in attacco per dare alle sue un possesso pieno di vantaggio. Ancora capitan Gandini con 4 punti decreta il doppiaggio nel punteggio ed è 14-7. Senesi lima e firma il finale di quarto di 16-9.  Dopo una prima frazione sontuosa la BFB riprende con una seconda a lunghi tratti inguardabile, anche per merito delle avversarie, sciupando tutto il vantaggio conquistato. Cameri infatti arriva al -2 in 3’. Poi improvvisamente si smette di segnare e le retine rimangono inviolate per quasi 4’.

Riprendono a segnare le ospiti trovando il pari 16. Ramella a 2’ dalla fine trova l’unica tripla di serata ritornando in avanti. All’intervallo lungo si arriva comunque in parità sul 22-22. Si ritorna sul parquet e la bonprix conquista il +3. Le laniere non riescono però a prendere il largo, le gialloblù si rifanno sotto, trovando addirittura il vantaggio (+2) per la prima volta dopo le battute iniziali. Si apre così un avvincente punto a punto che si protrarrà fino a 45” dalla sirena finale.  A 7’48” dalla fine Cameri si presenta davanti di un possesso pieno, mentre Gandini è in panchina per precauzione con 4 falli. Ramella decide di farsi perdonare la partita opaca di gara 1 accorciando sul -1. Di Nubila firma il vantaggio a meno 6’25”.

Time Out Cameri che rimette in avanti la testa e si mette a difendere forte, chiudendo linee di passaggio e area. Trucano è abile e piazza il canestro. Due falli consecutivi di Lambo mandano le avversarie in lunetta (3/4) e coach Bruno chiama il time out con ancora 2’02” sul cronometro. Dopo il minuto di pausa lo schema libera Ramella sulla linea del tiro libero e non sbaglia. È pari 38. Una persa sanguinosa delle novaresi concede rimessa in zona d’attacco a Biella: Lambo per Trucano che mette il tiro decisivo a meno 45”. C’è ancora tempo per un’ultima occasione per Cameri, ma il canestro sputa il tiro. È 40-38 e si va a gara 3.   

Bonprix BFB - Cameri: 40-38 (16-9/22-22/30-30)

Bonprix BFB: Gandini 11, Ramella 7, Di Nubila 7, Trucano 6, Lambo 5, Senesi 4, Borchio 0, Ricino 0. All. Tommaso Bruno.   

Giulia Casto

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore