/ CRONACA

Che tempo fa

Cerca nel web

CRONACA | lunedì 16 aprile 2018, 11:32

Controlli antidroga durante Mercato Europeo, la Polizia sorprende spacciatori ai giardini Zumaglini. Scattate due denunce

Foto di repertorio

Foto di repertorio

Scoperti dalla Polizia durante gli accurati controlli del fine settimana nella zona del Mercato Europeo a Biella, due persone sono state denunciate per detenzione a fini di spaccio e porto abusivo di oggetti atti ad offendere. Entrambi sono stati fermati ai giardini Zumaglini nella serata di ieri, 15 aprile, dagli uomini delle Volanti. 

Nel primo caso un biellese di 29 anni è stato sorpreso mentre cercava di disfarsi di tre pezzi di hashish e di un involucro con quattro pezzi di eroina. Dalla perquisizione è emerso un taglierino nascosto nella tasca della giacca. Una delle ragazze presenti al momento del fermo ha dichiarato di essere una abituale assuntrice di droga, acquistata proprio dal ragazzo. 

Poco dopo è stato fermato anche un nigeriano 29enne senza fissa dimora che all'interno delle tasche dei pantaloni aveva frammenti di droga e nello zaino due coltelli. Sotto la panchina dove era seduto insieme ad altre due persone è stato trovato un involucro di plastica con marijuana. 

l.l.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore