/ CRONACA

Che tempo fa

Cerca nel web

CRONACA | lunedì 19 marzo 2018, 15:08

Omicidio Erika, Dimitri Fricano sarà sottoposto a perizia psichiatrica

Dimitri Fricano, il 30enne che ha confessato l'omicidio della fidanzata Erika Preti avvenuto in una villetta di San Teodoro il 12 giugno del 2017, sarà sottoposto ad una perizia psichiatrica. La decisione è del gup del tribunale di Nuoro, Mauro Pusceddu. Nella mattinata di oggi, 19 marzo, si è tenuta la prima udienza del processo con rito abbreviato a cui hanno assistito anche i genitori della vittima: i difensori dell'imputato, Alessandra Guarini e Roberto Onida, hanno sollevato una serie di eccezioni sulla nullità di alcuni atti della Procura, in particolare intercettazioni telefoniche e ambientali. Il giudice, dopo due ore di camera di consiglio, ne ha accolta solo una, quella per lo stralcio delle intercettazioni coperte da segreto professionale.

L'accusa per Fricano, detenuto nel carcere di Ivrea, è di omicidio volontario con l'aggravante della crudeltà, oltre che di simulazione di reato per aver inscenato una rapina mai avvenuta.

l.l.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore