/ POLITICA

Che tempo fa

Cerca nel web

POLITICA | giovedì 08 febbraio 2018, 16:03

Elezioni 2018, Forza Italia ritorna alla carica: "Pronti a riprenderci il voto dei moderati" FOTOGALLERY

Fotoservizio Fighera

In casa Forza Italia si va oltre il desiderio di ottenere un buon risultato alle elezioni politiche del 4 marzo. Durante la presentazione dei candidati avvenuta stamane, 8 febbraio, nella sede del partito biellese, il coordinatore regionale Gilberto Pichetto è sicuro: "I sondaggi sono positivi, stiamo aumentando il consenso. Lo scenario è di una possibile vittoria - spiega - per una coalizione dalle caratterizzazioni diverse ma che fa delle proposte concrete il suo cavallo di battaglia". Sulla questione post voto il consigliere regionale è chiaro: "Se non c'è un accordo sul governo non vedo come possa esserci su una nuova legge elettorale. Non essendoci una maggioranza sarebbe necessario tornare al voto subito". Nel frattempo lancia un appello: "Queste sono le elezioni del voto al simbolo" e strizza l'occhio a Liberi e Uguali: "Con la divisione dal Pd ci stanno fornendo un grande assist".

Gli fa eco il segretario provinciale, Paola Vercellotti: "L'obiettivo è di ritornare ad avere quel voto moderato che sta provando a credere in noi. Vogliamo dare risposte alle necessità di famiglie e imprese ma soprattutto vogliamo far sì che lo Stato riparta. Per questo Forza Italia può tornare ad appropriarsi della guida del centro destra".

IL PROGRAMMA - Sostegno ad una 'flat tax' con una sola aliquota per famiglie e imprese, abolizione dell'Irap, niente tasse sulla prima casa e sulla prima auto, pensioni minime a 1000 euro al mese, reddito di dignità e decontribuzione totale per le assunzioni a tempo indeterminato. Pichetto ricorda il tema dell'immigrazione: "Servono nuovi accordi con i paesi africani per fermare le partenze. La gestione la si affronta con una maggiore presenza di poliziotti e carabinieri di quartiere".

I CANDIDATI - Per il collegio uninominale al Senato Gilberto Pichetto Fratin; per il plurinominale alla Camera Piemonte 2 (Biella, Vercelli, Novara e VCO) Daniela Ruffino, Diego Sozzani, Mirella Cristina e Luca Pedrale; per il plurinominale al Senato Piemonte 2 Mariella Rizzotti, Gilberto Pichetto, Paola Vercellotti e Benedetto Nicotra. "Grazie a Gilberto - hanno sottolineato tutti i candidati presenti - perchè con le liste ha rispettato la territorialità".

l.l.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore