/ SPORT

Che tempo fa

Cerca nel web

SPORT | 04 febbraio 2018, 14:03

Karneval Run, secondo atto a Contran e Li Sacchi. Poi tutti a caccia del Babi FOTOGALLERY

Fotoservizio Fighera

Fotoservizio Fighera

Dopo il grande successo della passata edizione con circa 470 partecipanti, La Karneval Run, organizzata da Biella Sport Promotion, Gac Pettinengo e Biella Running, è tornata nella mattinata di oggi, 4 febbraio, per le vie del centro cittadino. 580 i partecipanti complessivi che si sono suddivisi tra la competitiva di 5 km e la non competitiva di 3,5 km con partenza e arrivo in piazza Casalegno. Quest'ultima è stata l'occasione per correre o camminare a passo libero trasformandosi per l'occasione e dando sfoggio della propria fantasia in versione carnevalesca.

La gara vera e propria ha visto l'affermazione di Umberto Contran, secondo l'anno scorso, con un tempo pari a 14' 29''. Alle spalle dell'atleta di Cavaglià sono giunti Edward Young (14' 51'') e Francesco Nicola (15' 29''). Tra le donne affermazione di Debhora Li Sacchi con un tempo di 17' 56'' davanti a Selena Bernardi (18' 13'') e Chiara Copelli (18' 24''). 

Rispetto alla passata edizione è stata riportata in vita dagli organizzatori una grande tradizione biellese: la “Caccia al Babi”, la tradizionale maschera che dal 1982 ha accompagnato tante edizioni del carnevale biellese con il leggendario “Processo”. Chi ha partecipato all'evento ha scattato un selfie con uno dei due "Babi" presenti e lo ha inviato al numero 3355988009: gli scatti più belli verranno premiati in occasione della “Folle notte del Piazzo” il 10 febbraio.

l.l.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore