/ SPORT

Che tempo fa

Cerca nel web

SPORT | venerdì 19 gennaio 2018, 07:40

Calcio: Latta Jack suona la carica: “Biellese, diamo continuità ai risultati. Vinciamo contro Borgovercelli”

Dare continuità ai risultati strappando qualche punto (e posizione) alle dirette rivali Stresa e Trino. Questo l’obiettivo che la Biellese intende raggiungere da qui ai prossimi mesi per conquistare la testa del girone. Prossimo avversario che la compagnia laniera affronterà domenica al Pozzo il Borgovercelli, ancora a secco di punti in questo 2018 e reduce da due sconfitte consecutive con Alicese e Stresa. Una squadra ferita nell’animo che vorrà sicuramente riscattare questo score negativo di risultati affrontando a viso aperto proprio la formazione bianconera.
A suonare la carica Andrea Latta Jack, tornato al gol domenica con il Lucento dopo un’astinenza di due mesi.

“Cominciava a sentirsi la mancanza – confida il bomber bianconero - Per un attaccante segnare è importante ma si può sempre aiutare e sostenere la squadra in tanti altri modi, come in difesa o nell’ultimo passaggio. Quest’anno il campionato di Eccellenza è molto equilibrato: poche, infatti, sono le occasioni da rete che si costruiscono nel corso di una partita e domenica col Lucento siamo stati bravi a sfruttarle al meglio.
Siamo felici perché abbiamo ottenuto due successi consecutivi dall’inizio del 2018 ma bisogna proseguire lungo questa strada, dare continuità ai nostri risultati attraverso un filotto di vittorie. Inizia un nuovo campionato e dobbiamo avvicinarsi il più possibile alle prime della classe Stresa e Trino, senza dimenticarci del Città di Baveno. Per questo diventa fondamentale vincere contro il Borgovercelli: le prime in classifica affronteranno avversari di tutto rispetto e noi dobbiamo farci trovare pronti; solo al fischio finale del direttore di gara guarderemo la classifica finale”.

Con i vercellesi undici titolare quasi confermato ma permane un unico dubbio: uscito malconcio dalla sfida con il Lucento, Munari ha accusato alcuni problemi alla caviglia ed è in dubbio per la gara di domenica; se non dovesse farcela Cristino (tornato dalla squalifica) andrebbe sulla linea di difesa a fianco di Ferrarese, con Sella girato sulla fascia. In mezzo al campo pare certo l’utilizzo del rientrante Spatrisano mentre Testrori agirà alle spalle del Dinamico Duo Pierobon-Latta Jack. Artiglia partirà dalla panchina e subentrerà a partita in corso. Come nelle scorse gare, non saranno della partita Coppo e il lungo degente Samarotto. 

g. c.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore