/ CRONACA

Che tempo fa

Cerca nel web

CRONACA | 19 gennaio 2018, 12:09

Da Bari a Biella "cambia" l'età durante l'aggiornamento del permesso di soggiorno, denunciato

Foto di repertorio

Foto di repertorio

Si è recato volontariamente all'ufficio immigrazione della Questura di Biella per aggiornare i dati anagrafici dichiarando una data di nascita differente rispetto a quella comunicata alla Questura di Bari dove gli era stato rilasciato il permesso di soggiorno per motivi umanitari. Così un cittadino del Gambia è stato denunciato per false attestazioni a pubblico ufficiale. L'uomo, sbarcato clandestinamente sulle coste della Sicilia nel 2011, aveva richiesto lo status di rifugiato politico specificando di avere 35 anni quando, in realtà, ne sta per compiere trenta.

l.l.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore