/ ATTUALITÀ

Che tempo fa

Cerca nel web

ATTUALITÀ | martedì 05 dicembre 2017, 15:07

Entra nel vivo la campagna Cosrab "Raccolta differenziata: un gesto da campioni"

A partire dal weekend del 9/10 dicembre la campagna di comunicazione ambientale “Raccolta differenziata: un gesto da campioni!”, realizzata da Co.S.R.A.B. con la collaborazione di Pallacanestro Biella, Biella Rugby, Virtus Biella Volley, La Biellese, Società Ginnastica La Marmora, S.E.A.B. e con il patrocinio di Provincia di Biella e Comune di Biella entra ufficialmente “in gioco”. Presso ciascuno degli impianti sportivi utilizzati dalle società che partecipano all’iniziativa, sono stati posizionati da Co.S.R.A.B. e S.E.A.B. nuovi contenitori (per carta, plastica, vetro e lattine, organico), personalizzati con appositi adesivi ed organizzati in “punti di raccolta”, in posizioni strategiche e facilmente raggiungibili. Per aumentare la visibilità e coinvolgere maggiormente il pubblico degli eventi sportivi, ciascuna di queste postazioni è stata dotata di uno o più manifesti, realizzati con la collaborazione di alcuni atleti messi a disposizione dalle rispettive società di appartenenza.

A completamento della campagna di sensibilizzazione, a partire dal 27 dicembre lungo le vie cittadine saranno posizionati grandi cartelloni, attraverso i quali i beniamini dello sport locale ricorderanno a tutti i cittadini che differenziare i rifiuti è un “gesto da campioni”. Gli obiettivi della campagna sono il coinvolgimento e responsabilizzazione della cittadinanza nella raccolta differenziata, l'impegno concreto a favore dell’ambiente delle principali realtà sportive del territorio, la diminuzione del conferimento di rifiuti in discarica (che rappresentano un costo per la collettività), l'aumento dei rifiuti differenziati a recupero (che rappresentano un guadagno per la collettività).

"Ringraziamo tutti gli Enti che hanno contribuito alla realizzazione di questa campagna di sensibilizzazione ambientale - dichiara Michele Lerro, Presidente di Co.S.R.A.B. - Rivolgiamo in particolare un ringraziamento ed un plauso a tutte le società sportive che hanno aderito con entusiasmo alla nostra iniziativa, dimostrando di condividere in maniera convinta uno degli obiettivi prioritari del Consorzi, o ovvero quello di diffondere tra i nostri concittadini una sempre maggiore attenzione alla tutela dell’ambiente".

l.l.

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore