COSTUME E SOCIETÀ
sabato 21 ottobre 2017, 08:20

A Dreamers l'eccellenza biellese incontra la creatività italiana in un'asta benefica

Una collezione unica frutto dell’incontro tra le eccellenze tessili piemontesi e la creatività dei designer italiani. È una delle proposte presentate da Dreamers, la manifestazione-progetto sulla moda indipendente di ricerca che, alla seconda edizione, è ospitata da “Operae. Independent design fair”, in programma dal 3 al 5 novembre al Lingotto di Torino. Otto prestigiose aziende biellesi (Botto Giuseppe, Bracco Filati, Ferla, Guabello, Piacenza, Sordevolo, Subalpini e Ubertino) hanno affidato i loro tessuti ad altrettanti fashion designer di ricerca (serien°umerica, Flapper, Colomba Leddi, Francesco Ballestrazzi, Marvielab, A- LaB Milano, Eleonora Arcari e Maria Sole Ferragamo) allo scopo di realizzare una collezione che coniuga storie territoriali e novità creative, artigianalità e innovazione.

Il risultato dell’incontro tra l’estro creativo dei fashion designer e i pregiati tessuti biellesi, ha dato vita a pezzi unici che potranno essere acquistati in un’asta in progress, il cui ricavato sarà devoluto alla Fondazione Cecilia Gilardi per finanziare tirocini e borse di studio nel settore. Unione industriale e Atl di Biella hanno contribuito all’iniziativa. 

l.l.

Ti potrebbero interessare anche:
SU