/ Benessere e Salute

Che tempo fa

Cerca nel web

Benessere e Salute | sabato 07 ottobre 2017, 08:20

Disabili e difesa personale, a Biella primo corso mondiale

Disabili e difesa personale,  a Biella primo corso mondiale

Nei prossimi giorni Biella ospiterà una trentina di istruttori di Krav Maga provenienti da tutto il mondo per partecipare al primo corso di specializzazione per insegnare la difesa personale ai disabili. Saranno 7 giorni full immersion di corso riservati agli istruttori della più grande organizzazione mondiale di Krav Maga, l’israeliana IKMF il cui direttore Italia ed Europa è il biellese Federico Fogliano.

“Sarà un corso unico al mondo - dice Fogliano - e sono molto fiero di ospitarlo proprio a Biella. Il corso è tenuto da Stephane Chatton che nel 1996 è stato il primo istruttore di krav maga formato in Europa. A seguito di un attentato in Irak dieci anni fa è rimasto amputato di entrambe le gambe. Da eccellente istruttore e appassionato di psicologia del combattimento e di logica biomeccanica, uscito dall’ospedale militare ha iniziato a sviluppare una modalità di autodifesa per disabili. Conosco Stephane da 25 anni e così negli ultimi 4 anni ho lavorato spesso con lui allo sviluppo di questo sistema” La scuola di Krav Maga IKMF di Biella inoltre annovera tra i suoi istruttori l’unico disabile a livello mondiale che ha frequentato e superato le selezioni ed i successivi massacranti 20 giorni del Corso Istruttori Civile: Luca Gherardi, che sarà il responsabile nazionale dell’area disabili o, come si chiama a livello internazionale, Adaptive Krav Maga.

Il corso vedrà, accanto a Stephane Chatton e Federico Fogliano, diversi interventi di professionisti tra cui medici, fisioterapisti, esperti di sport per la disabilità e un istruttore certificato Tacfit che presenterà un metodo di allenamento fisico specifico per i disabili in carrozzina. Tra gli interventi anche Milco Zanazzo e Elena Negro del Centro di riabilitazione Azimut di Biella e Milano e la dottoressa Silvia Distefano,medico del 118 dell’Ospedale San Martino di Genova, disabile e campionessa paralimpica di sci, che hanno dato un grande contributo professionale alla realizzazione di una parte del corso. “Ci saranno istruttori provenienti da tutto il mondo - prosegue Fogliano - molti sono Europei, da Germania, Svizzera, Francia, Inghilterra e Grecia, ma anche da Canada, USA, Australia ed Israele. Proprio da Israele arriverà il Presidente mondiale di IKMF il Master Avi Moyal, allievo diretto e storico del creatore del Krav Maga Imi Lichtenfeld, e da lui scelto per costituire e condurre IKMF che è l’organizzazione originaria fondata appunto da Imi, Avi e alcuni altri istruttori.

Parteciperanno anche tre istruttori della scuola locale: Luca Gherardi, Carl Masetti e Francesco Rosco” Il corso si terrà dal 8 al 15 Ottobre presso la sede IKMF di Biella in strada al Cervo 1. Dal mese di novembre a Biella partirà proprio il primo progetto nazionale per la difesa personale per i disabili che potranno imparare le tecniche di Krav Maga per difendersi in caso di aggressione, ma anche per fare attività fisica e sviluppare fiducia in sè e determinazione. “siamo molto fieri - conclude Federico Fogliano - di portare a Biella l’eccellenza mondiale del nostro settore”.

c. s. g. c.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore