/ SPORT

SPORT | 01 ottobre 2017, 15:00

Biella celebra l'Esercito, vincitore del campionato nazionale di paracadutismo FOTOGALLERY

Fotoservizio Fighera

Fotoservizio Fighera

L'Esercito ha conquistato il Campionato nazionale di paracadutismo di precisione disputato nel fine settimana a Biella e organizzato dalla sezione biellese dell’Anpdi con Comune, Provincia e Uib. Seconda la squadra dei Carabinieri.

Circa 400 i lanci con le "vele" in due giorni con gli elicotteri in decollo e atterraggio dai campi sportivi di via Lombardia mentre i paracadutisti sono scesi sul manto erboso dello stadio "Pozzo-Lamarmora". In molti hanno assistito al campionato complice l'ingresso gratuito, la curiosità di assistere allo spettacolo di uomini e donne provenienti dal cielo. Le squadre erano composte da 5 atleti ciascuna: l'obiettivo era atterrare su un materasso posto al centro dello stadio del diametro di 5 metri con un bersaglio ben preciso da rispettare. I punteggi di atterraggio hanno premiato i più precisi, cioè i rappresentanti dell'Esercito. 

Seguiranno aggiornamenti

l.l.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore