/ Valle Elvo

Che tempo fa

Cerca nel web

Valle Elvo | sabato 12 agosto 2017, 10:39

A Graglia una nuova area abilitata all'atterraggio dell'elisoccorso FOTOGALLERY

Foto Bibiana Mella

Anche la Valle Elvo avrà il suo servizio di elisoccorso: ieri sera, 11 agosto, il volo inaugurale partito da Torino e atterrato al campo sportivo di Regione Campra ha avuto successo. 

"L'opera - dichiara il sindaco Elena Rocchi - è stata realizzata in collaborazione con l'Unione Montana Valle Elvo. Abbiamo concluso tutti i lavori necessari per predisporre il campo affinché sia sempre usufruibile per l'atterraggio notturno. La struttura possiede un impianto di illuminazione idoneo e viene chiusa tramite lucchetto, il cui numero è comunicato all'autorità sanitaria".

Presenti all'evento anche le amministrazioni comunali di Donato, Netro, Muzzano e Zubiena, oltre agli Alpini del gruppo di Graglia e alla Protezione Civile di Muzzano. "Ringrazio - conclude - i volontari della Croce Bianca e della Protezione Civile. Ci auguriamo di doverlo utilizzare il meno possibile, ma viste le poche possibilità di atterraggio in notturna, questa nuova area è una speranza in più nei casi di emergenza". 

A fine serata, durante il rinfresco per tutti i presenti, il sindaco ha consegnato una targa di riconoscimento al gragliese Andrea Giorcelli, che nel mese di luglio, ad Alassio, ha salvato un uomo dall'annegamento.

 

bi.me.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore