/ Circondario

Che tempo fa

Cerca nel web

Circondario | martedì 30 maggio 2017, 11:12

Vigliano: Ampia partecipazione per "Dalla TARI alla TARIP"

Ampia partecipazione all’incontro “Dalla TARI alla TARIP” che si è tenuto nella serata di ieri, 29 maggio, in biblioteca. L’Amministrazione comunale aveva invitato la cittadinanza all’incontro con il Presidente della SEAB, Claudio Marampon, per spiegare motivazioni e modalità operative della tariffazione puntuale dei rifiuti, che si intende attivare dal 2019, dopo le esperienze di Comuni più grandi quali Cossato e Biella.

“Abbiamo riscontrato davvero una notevole attenzione - spiega il Sindaco, Cristina Vazzoler. L’argomento delle nuove modalità di raccolta rifiuti ha suscitato grande interesse e non soltanto in merito agli oneri economici che ricadono sul Comune e quindi sui cittadini stessi:i presenti si sono dimostrati molto sensibili alle tematiche ambientali, all’evoluzione della raccolta differenziata, all’azione di smistamento manuale o meccanico dei rifiuti. T

utti concordano che il nostro ecosistema può essere preservato solo a condizione di mettere in atto tutte le attenzioni possibili nel nostro quotidiano: la visione di un breve filmato, all’inizio dell’incontro, ha messo in luce come una famiglia-tipo, seppure in buona fede, conferisca nella raccolta indifferenziata oltre il 60% di scarti che potrebbero invece essere avviati al recupero.

Il Presidente della SEAB Claudio Marampon ha spiegato puntualmente quali saranno le tappe che percorreremo insieme. Siamo certi - conclude Vazzoler - che serate come questa, che danno modo ai cittadini di formulare precise domande e di ottenere altrettanto precise risposte, siano un modo efficace per divulgare questi messaggi e fornire utili spiegazioni sul destino dei rifiuti e sulle ripercussioni economiche ed ambientali connesse. Il prossimo appuntamento, pensato soprattutto per i residenti nei Villaggi, sarà mercoledì 31 maggio presso il Circolo Erios, alle ore 20.30.”

c.s. Comune di Vigliano

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore