/ COSTUME E SOCIETÀ

Che tempo fa

Cerca nel web

COSTUME E SOCIETÀ | giovedì 20 aprile 2017, 07:00

Rosazza e il Biellese infiammano i cuori dei turisti spagnoli

Alcune delle pagine del periodico spagnolo

Nelle scorse settimane ha destato notevole curiosità l’articolo apparso sul periodico spagnolo Magellano, a proposito delle maggiori mete turistiche del territorio biellese: il lago di Viverone, la Burcina, il Ricetto di Candelo, il Piazzo di Biella, il Santuario di Oropa sono solo alcune delle località riportate e descritte da Pere Torra Pla, autore del pezzo e turista spagnolo, completamente rapito e ammaliato dalle bellezze delle nostre terre. Nelle nove pagine di articolo anche l’Alta Valle Cervo ha riscosso particolare gradimento, specialmente il comune di Rosazza, una delle località più misteriose e suggestive della zona.

Un luogo immerso in una spiritualità senza tempo, ricco di sentieri e curate zone verdi e contrassegnato da opere artistiche di indubitata bellezza come il maestoso sepolcreto - che compare sulla strada principale non appena si varcano i confini del paese -  la chiesa parrocchiale di influenza francese e il noto Castello del Senatore del Regno d’Italia Federico Rosazza, destando l’interesse del turista spagnolo.

“Quest’articolo apparso su Magellano ci riempie di profondo orgoglio – così commenta il segretario della Pro Loco di Rosazza, Agostino Percivalle. Non è la prima volta che il nostro splendido paese finisce sulle pagine delle riviste internazionali: tempo fa un magazine vietnamita raccontò l’esperienza di viaggio di un turista giunto, per la prima volta, in queste vallate. Il nostro paese ha grandi potenzialità e bisogna cercare di attrarre il maggior numero di visitatori”.

g.c.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore