/ Circondario

Che tempo fa

Cerca nel web

Circondario | lunedì 20 marzo 2017, 07:40

Martedì 21 marzo, Giornata nazionale in ricordo delle vittime di mafia

Nel corso del Consiglio Comunale a Candelo, tenutosi lo scorso 16 marzo, il sindaco Mariella Biollino ha ricordato le vittime delle mafie: "Il nostro pensiero va alle vittime che hanno perso la vita per un’Italia libera dalle mafie, dalla corruzione e dal malaffare"

La Camera dei deputati ha definitivamente approvato il 1° marzo la proposta di legge AC 3683, che istituisce il giorno 21 marzo quale Giornata nazionale della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime di mafia.

Giovedì 16 marzo, in Consiglio Comunale a Candelo, il sindaco Mariella Biollino ha ricordato le vittime delle mafie: “L’istituzione per legge - dichiara - della Giornata nazionale della memoria e dell’impegno in ricordo di tutte le vittime innocenti delle mafie costituisce un momento di alto valore politico, civile e storico per il nostro Paese. In questo momento il nostro pensiero va alle vittime che hanno perso la vita per un’Italia libera dalle mafie, dalla corruzione e dal malaffare".

bi.me.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore