SPORT
mercoledì 11 gennaio 2017, 12:30

La Biellese: Allievi Fascia B vincono il 13° Torneo Ano Nuevo - Lloret de Mar" FOTOGALLERY

Gli Allievi Fascia B di mister Alloisio vincono il 13° "Torneo Ano Nuevo - Lloret de Mar". Nella categoria giovanissimi 2003, la squadra di Basile si piazza al 5° posto.

L'edizione numero 13 del TORNEO ANO NUEVO tenutosi come ogni anno a Lloret de Mar, in Spagna, dal 3 al 5 gennaio ha visto impegnate due squadre delle giovanili bianconere. La formula della competizione prevedeva una partita nella prima giornata che a seconda del risultato ottenuto (vittoria/sconfitta), andava a delineare il cammino delle squadre nei giorni seguenti (la vittoria permetteva alla squadra di entrare nelle fasi finali e giocarsi una posizione dal 1° al 4° posto, mentre la sconfitta ne pregiudicava di fatto il cammino proiettandola nella fase finale per giocarsi una posizione dal quinto all'ottavo posto).

Il cammino delle squadre:

Allievi Fascia B allenati da Carlo Alloisio:

La Biellese Calcio - Cal'Aguido "A" Risultato finale 2-1. Reti (Petrillo; Facchetti).

La Biellese Calcio - C.F. Lloret "A" Risultato finale 2-0. Reti (Petrillo; Facchetti).

Nella finale alla squadra bianconera bastava un pareggio mentre agli avversari serviva un solo risultato, la vittoria.

FINALE 1°- 2° POSTO

C.F. Llagostera - La Biellese Calcio 1-1 Reti (Gareffa).

La Biellese Allievi Fascia B vince il 13° TORNEO ANO NUEVO - Lloret de Mar di categoria.

Giovanissimi Fascia B allenati da Natalino Basile:

La Biellese Calcio - Gatze Berriak 1-3. Reti (Fileccia).

Cal'Aguido - La Biellese Calcio 0-3. Reti (Lovisetto; Calabrese; Lovisetto).

FINALE 5°- 6° POSTO C.F.

Llagostera - La Biellese Calcio 0-4. Reti (Fileccia, Gila, Gila, Calabrese).

"Sono molto contento per la mia squadra, è stata un'esperienza bellissima. - commenta mister Alloisio - Le formazioni che abbiamo affrontato proponevano un gioco decisamente diverso da quello al quale siamo abituati in Italia, fatto di velocità e qualità di esecuzione. I ragazzi hanno risposto bene agli stimoli e hanno dato una prova di grande maturità, affrontando questo impegno con la giusta intensità. Ringrazio lo staff, la società e Aldo Rosso per l'organizzazione impeccabile di questi 3 giorni vissuti in Spagna".

"La formula del torneo ci ha un po' penalizzati - spiega mister Natalino Basile - e la sconfitta nella prima gara ha pregiudicato il nostro cammino ma i ragazzi hanno risposto bene e nelle due partite successive hanno vinto senza problemi. E' stata senza dubbio un'esperienza positiva per tutti, un modo per crescere sia a livello sportivo che umano. Devo ringraziare la società e tutte le persone che hanno reso possibile la nostra partecipazione a questo torneo. Ora dobbiamo pensare a fare bene in campionato che ci vedrà impegnati il 29 gennaio contro la formazione del Volpiano".

red.v.

Ti potrebbero interessare anche:
SU