CRONACA
mercoledì 11 gennaio 2017, 18:45

Mongrando: Stamattina otto incidenti a causa del ghiaccio FOTOGALLERY

Situazione davvero critica questa mattina, mercoledì 11 gennaio, a Mongrando dove nel giro di una manciata di minuti si sono verificati ben otto incidenti stradali. Poco dopo le 7, una spessa patina di ghiaccio ha tradito gli automobilisti che percorrevano il tratto di Provinciale tra Donato e Mongrando, appunto. I maggiori disagi si sono verificati lungo la salita di San Lorenzo, che ha una pendenza del 15%. La circolazione, ad un certo punto, è risultata talmente difficoltosa di da indurre la polizia municipale e il sindaco Antonio Filoni a chiudere la strada senza attendere il nulla osta della Provincia di Biella che, comunque, è stata immediatamente messa a conoscenza del provvedimento d'urgenza adottato.

"Erano circa le 7 di questa mattina - racconta il primo cittadino di Mongrando - quando l'assessore al Commercio, Yurj Rosso, mi ha chiamato per dirmi che sua mamma era uscita di strada proprio in quel tratto. Il tempo di arrivare sul posto e c'erano già altre 7 auto incidentate. In breve sono sopraggiunti i cantonieri, che già ieri pomeriggio hanno sparso sale in tutto il paese, il nostro vigile urbano, i due di Pollone (Comune con il quale è stata sottoscritta una convenzione per il servizio di Polizia Municipale, ndr) e i carabinieri della stazione di Mongrando. A quel punto, erano le 7.45 circa, è apparso evidente a tutti che la strada doveva essere assolutamente chiusa, ed è stato necessario deviare la circolazione sulla 'Settimo Vittone' per circa due ore. Non avevamo il tempo per attendere il nulla osta della Provincia di Biella, ci siamo presi la responsabilità e abbiamo immediatamente comunicato al presidente Ramella Pralungo la nostra risoluzione. Come sindaco di questo paese, ci tengo a ringraziare l'assessore Rosso, il consigliere Calligaris, i cantonieri comunali, i vigili urbani e i carabinieri per la prontezza del loro intervento".

Vincenzo Lerro

Ti potrebbero interessare anche:
SU