/ Newsbiella Young

Che tempo fa

Cerca nel web

Newsbiella Young | sabato 24 dicembre 2016, 12:00

La paletta biellese: Bontà natalizia per le nostre tavole

Il nome “paletta biellese” deriva dal piemontese “parsuc dla paletta”, un termine derivante dalla conformazione della scapola suina.

Storicamente, questo salume veniva usato nei banchetti del 400, occasione in cui ai ricchi spettava la coscia mentre ai poveri veniva data la spalla.

Ufficialmente, nel biellese, sembra che nel XVIII  secolo e precisamente nel 1774 alcuni documenti Sabaudi riportano alcune indicazioni circa la distribuzione da parte dei Gabellieri di sale per il “parsuc”, testimoniandone la produzione.

La preparazione in laboratorio, avviene mantenendo un parte centrale della spalla, insaporita con bacche ed erbe per circa 3 settimane  in una speciale salamoia e muovendola quotidianamente per favorire la salatura, per poi essere insaccata e stagionata per un mese. Nel biellese, troviamo alcune varianti che vanno dalla paletta di Coggiola, considerata molto pepata e la paletta Biellese molto più salata.

In commercio la troviamo cruda, pronta alla bollitura, evitando di far toccare la carne al fondo della pentola.

IN TAVOLA

Durante l'inverno e specialmente durante le feste natalizie, la paletta è un prodotto da tavola che può far felice i commensali. Si possono utilizzare numerosi abbinamenti adatti a ogni tipo di palato e può essere consumata sia a pranzo che in una merenda cenoira tra amici. La preparazione è semplice: dopo averla affettata può essere servita come antipasto freddo accompagnata da altri salumi meglio se locali e come  secondo in accompagnamento alla polenta o composta di cipolle e ancora, cotta arrosto con l'osso e insaporita da aromi e accompagnata da patate. Per quanto riguarda l'abbinamento dei vini, la paletta viene servita con vini rossi anche biellesi.

Mandato Clivia, Fad El Kheir Achraf, Ribotto Pietro, Nargiso Angelo, Marazzato Luca, Canale Romina

Classe 4 del GAe Aulenti

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore