/ ATTUALITÀ

Che tempo fa

Cerca nel web

ATTUALITÀ | domenica 27 novembre 2016, 16:00

Sabato da record per #innamoratidelBiellese su Twitter

Sabato da record per #innamoratidelBiellese su Twitter

Nel pomeriggio di sabato 27 novembre #innamoratidelBiellese è stato tra i trending topic, ovvero tra gli argomenti più visti e dibattuti, su Twitter. Il merito è della spinta nata dalla visita in città di un gruppo di blogger di viaggio e di utenti “influencer” di Instagram, invitati in occasione della mostra di Dario Fo al Piazzo. La mole di materiale pubblicato dai protagonisti del tour in città (alla visita alla mostra del premio Nobel si sono aggiunte le tappe, per esempio, al Museo del Territorio, a Cittadellarte e al museo della birra Menabrea) ha portato l'hashtag protagonista della promozione territoriale dal basso al secondo posto tra gli argomenti di tendenza sul social network dei 140 caratteri.

Il calcolo parziale della performance parla di almeno 150mila utenti twitter che hanno visto almeno un messaggio contenente #innamoratidelBiellese e un numero di pagine viste superiore al milione e mezzo. «Ed è un calcolo» spiegano gli esperti di BTREES, la new media agency biellese che si è occupata di organizzare la giornata «che non tiene conto dei numeri di Instagram e di Facebook».

L'iniziativa di sabato è di Atl, con il contributo di Fondazione Cassa di Risparmio di Biella, co-organizzatrice della mostra accanto al Comune. Ma #innamoratidelBiellese è da ormai due anni l'iniziativa social di marketing territoriale, hashtag fatto proprio da Atl nel luglio 2014 e poi azione specifica dell'Agenda Digitale cittadina. Da quando è cominciata la pubblicazione sistematica di immagini contrassegnate con l'hashtag sul profilo Instagram della città di Biella – era il dicembre 2014 – le fotografie hanno superato quota 20mila. Ai cittadini-fotografi che si sono impegnati a pubblicare per una settimana ciascuno almeno un'immagine al giorno che sottolineasse le bellezze del territorio, si sono aggiunti altri utenti Instagram che hanno reso sempre più corposo l'album virtuale delle bellezze del territorio.

«Se #innamoratidelBiellese è diventato di uso comune» sottolinea il presidente Atl Luciano Rossi «lo dobbiamo alle centinaia di persone che ne fanno uso quotidiano». «Specie nel mondo social» aggiunge la presidente di ADBiella Fulvia Zago «il successo di un'iniziativa si misura dal basso. I risultati di #innamoratidelBiellese, figli dell'orgoglio e della passione di tantissimi biellesi, dimostrano che la strada è quella giusta».

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore