/ CULTURA E SPETTACOLI

Che tempo fa

Cerca nel web

CULTURA E SPETTACOLI | venerdì 25 novembre 2016, 07:10

Oltre 2200 visitatori in nove giorni di apertura della mostra di Dario Fo

Oltre 2200 visitatori in nove giorni di apertura della mostra di Dario Fo

Oltre 2200 visitatori nei primi nove giorni di apertura, che saliranno oltre quota 2500 calcolando gli studenti che si sono prenotati, riempiendo tutti i posti disponibili, per le visite guidate con spettacolo dedicate alle scuole: sono i numeri della mostra di Dario Fo, ospitata dal 30 ottobre a Palazzo Ferrero e Palazzo Gromo Losa al Piazzo. I dipinti del Premio Nobel per la letteratura, scomparso poche settimane fa, resteranno a Biella ancora per otto giorni, nel weekend del 26 e 27 novembre e da sabato 3 a giovedì 8 dicembre compresi.

L'ingresso alla mostra è libero. Il giorno con più visitatori finora è stato il 31 ottobre, quello successivo all'inaugurazione, con 359 presenze. Ma hanno riscosso il successo sperato anche gli appuntamenti dedicati alle scuole. Si sono iscritte quattro classi del liceo scienze applicate, due del liceo scienze umane, due del liceo scientifico e tre dell'istituto Bona, a cui si è aggregato un gruppo di diversamente abili. Le prime due mattine dedicate agli studenti sono state lunedì 21 e martedì 22. La replica è prevista lunedì 28 e martedì 29. In tutto si tratta di circa 300 ragazzi che visiteranno la mostra accompagnati dalle parole degli attori della bottega di Dario Fo, in una visita guidata senza precedenti.

«Oggi si parla di in te ra t tivi tà mu seale» aveva de tto il figlio Ja copo nel gio rno dell'inaugurazione. «Mio padre, uomo di palcoscenico, pensava che non ne esistesse una più potente che quella con un altro essere umano». Nel fine settimana poi è atteso l'arrivo di un gruppo di una decina di “influencer” di Instagram, che visiteranno non solo la mostra ma anche altre bellezze del territorio, da Cittadellarte alle testimonianze di archeologia industriale lungo il Cervo fino al Piazzo e al museo della birra Menabrea. «Gli obiettivi» spiegano da Btrees, l'agenzia che segue la comunicazione social della mostra «sono scatenare l'interesse degli utenti grazie alle immagini scattate durante la visita e mostrare le bellezze naturali e architettoniche del nostro territorio». La mostra è organizzata da Comune di Biella e Fondazione Cassa di Risparmio di Biella, con la collaborazione di Atl. Gli orari di apertura sono dalle 10 alle 13 e dalle 14,30 alle 18,30. La raccomandazione per i visitatori è di raggiungere il Piazzo con la funicolare oppure di lasciare l'auto al parcheggio del Bellone (lato via Mentegazzi), collegato con corso del Piazzo da un ascensore.

ORARI DI APERTURA sabato e domenica 10,00-13,00 e 14,30-18,30 Aperture straordinarie: 31 ottobre, 1° novembre, dal 5 all'8 dicembre INGRESSO LIBERO INFO Fondazione Cassa di Risparmio di Biella 015.0991868 - spazio.cultura@fondazionecrbiella.it Città di Biella, ufficio cultura 015.2529345 – cultura@comune.biella.it

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore