/ COSTUME E SOCIETÀ

Che tempo fa

Cerca nel web

COSTUME E SOCIETÀ | 09 maggio 2016, 18:16

Pietro Presti giunto in Nepal, scatta la raccolta fondi per l'Ospedale

Foto Facebook

Foto Facebook

Pietro Presti, direttore generale del Fondo Edo Tempia, ha scelto di partire in solitaria per il Campo Base dell'Everest. Una piccola grande avventura da condividere con tutti coloro che vorranno aiutarlo a raggiungere un obiettivo importante: raccogliere fondi per donare all'Ospedale di Biella un'apparecchiatura di ultima generazione che previene la caduta di capelli durante la chemioterapia, in particolare per le donne con tumore al seno, che sarebbe la prima installata in Piemonte.

L'obiettivo è raccogliere almeno 25.000 (l'eventuale differenza sarà stanziata dalla Fondazione Tempia). Per aiutare Pietro Presti a raggiungere questo obiettivo è semplice: basta visitare il seguente link e seguire le istruzioni:

https://www.retedeldono.it/it/progetti/fondo-edo-tempia-per-la-lotta-contro-i-tumori-onlus/prima-di-tutto-donna#

È possibile donare con carta di credito, pay pal, QrCode e bonifico bancario (per importi superiori a euro 50), donare è semplice e veloce, e non è necessario registrarsi al portale. 

La campagna di raccolta fondi durerà fino all'8 luglio. “Da parte mia, ce la metterò tutta per arrivare alla meta che mi sono prefissato - ha commentato Pietro Presti - ma ho bisogno di tutti voi per raggiungere l'obiettivo più bello e ambizioso: poter sostenere in modo effettivo ed efficace le donne in un particolare e triste momento delle loro vite, in cui anche il perdere i capelli assume una dimensione dura e difficile che riguarda il benessere psico-fisico, la salute, l'intimità, la relazione e la bellezza di tutte le donne”.

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore