Leggi Notizia | giovedì 23 ottobre 2014 06:27

Newsletter

Iscrivendomi acconsento al trattamento dei dati personali secondo le norme vigenti.

Cerca nel web

CRONACA | giovedì 06 marzo 2014, 12:47

A "Chi l'ha visto" forse ieri sera Ottavia ha ritrovato suo figlio

Condividi |  

Una donna di Zimone si era rivolta al programma cercando il figlio dato in adozione nel '71. Nel corso della puntata ha telefonato un uomo che si è riconosciuto nella vicenda. Ora ne verrà accertata l'identità

Vicenda biellese, ieri sera, nel corso della trasmissione "Chi l'ha visto", in onda su Rai Tre. Protagonista una donna di Zimone, Ottavia, che nel luglio del 1971, diede ala luce un bimbo di nome Gianluca, a soli dodici anni. Il piccolo, diciotto mesi dopo, le venne tolto e dato in adozione, e da allora lo cerca disperatamente. Nel corso della puntata, a sorpresa, ha telefonato un uomo, che si è riconosciuto nella vicenda. Adesso verranno effettuati ulteriori accertamenti per capire se, questo Gianluca, è effettivamente il bambino nato a Biella qurantatre anni fa.

r.r.

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Link Utili|Scrivi al Direttore