/ EVENTI

EVENTI | 02 settembre 2013, 08:45

Mostra sulla Resistenza "cattolica" a Oropa

Al Santuario di Oropa da domani fino al 15 Settembre

Resistenza bianca, Resistenza rossa, Resistenza gialla e Resistenza nera. La coperta della resistenza è troppo piccola per coprire tutti, meglio sarebbe stringersi un po’ e lasciare il resto alla cronaca storica.

Il santuario di Oropa da domani al 15 di settembre, in galleria Sant’Eusebio, ospita la mostra fotografica dal titolo “Testimoni della verità  nell’Italia in guerra. La resistenza cancellata” . Composta da 49 panelli l’esposizione vuole “mettere in luce il contributo originale dato dai partigiani cattolici alla liberazione”

Come ogni racconto di guerra non mancano i martiri, gli eroi e i cattivi. La prima parte della mostra dipinge un quadro storico prima del settembre del 1943 , la seconda parte parla della nascita della resistenza cattolica a Reggio Emilia. La terza parte è dedicata a Rolando Rivi “seminarista quattordicenne ucciso dai partigiani rossi. A 60 anni di distanza, in seguito alla numerose Grazie per intercessione del seminarista martire, è stata aperta la pratica di canonizzazione da parte dell’arcidiocesi di Modena".

La mostra realizzata per il meeting di Comunione e liberazione del 2007 sbarca in santuario per due settimane

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore